La storia

Immerso in un mondo che disprezza, il nostro uomo compie un processo di purificazione (la catarsi) per incontrare la sua modella preferita, scomparsa di recente. Le strane prove che porta a termine gli guadagnano l’accesso – in ascensore – a un piano superiore, un giardino pieno di luce e piante d’ogni tipo, dove trova la ragazza dei suoi sogni e cerca di farla sua. Ma non tutto va come vorrebbe…

La sottotrama

Nascosti, sotto la vicenda di superficie, il film presenta un forte messaggio ambientalista e una spietata critica della società consumistica che emerge attraverso il progredire della trama, le situazioni paradossali e le simbologie che vengono proposte, la cui interepretazione è spesso lasciata alla sensibilità del pubblico e che già nel trailer si possono, forse, intuire.

Guarda il trailer >

Il progetto

Con l’aiuto di Sara Fanni (assistente di produzione) e di Isabel Sardu (aiuto-regista), abbiamo tenuto dei provini e poco a poco sono stati determinati i ruoli principali e quelli secondari. Successivamente sono stati individuati anche i professionisti adatti alla produzione.

Le riprese sono iniziate a novembre e nell’arco di alcuni mesi sono state girate le scene utili per il trailer. Il lavoro di post-produzione – montaggio, Vfx e coloring – è stato lungo e laborioso ma, a giugno del 2015, finalmente il trailer è stato completato!

Catarsi, ascensione and hell raving’ è il titolo di una sceneggiatura scritta da Andrea Sardu. E’ stata finita di scrivere nel 2014 ed è stata scelta tra altri tre script per essere portata sullo schermo. A fine 2015 l’autore ha deciso di finanziare autonomamente il trailer per poter presentare il filmato in vista della ricerca dei fondi per girarlo.

Per saperne un po’ di più…

Le fasi del finanziamento

Di seguito alla realizzazione del trailer abbiamo avviato una campagna di marketing per cominciare a cercare i fondi per poter girare il cortometraggio. Catarsi, Ascensione & Hell Raving ha mosso subito un discreto interesse, guadagnandosi articoli di giornali italiani, commenti entusiasti, consenso da parte di vari professionisti e interesse da parte di alcuni produttori. Al momento la fase di finanziamento è ancora in corso: tra qualche mese daremo inizio a un crowd-funding (finanziamento dal basso) per cercare di finanziare una parte della somma totale. Inoltre siamo alla ricerca di finanziatori privati e pubblici per i quali abbiamo dei pacchetti di investimento molto interessanti. Vi va di collaborare?

Aiutaci a completarlo!

Parte della troupe in una della prime giornate di riprese. Maurizio Pulina, Elisa Desogus, Andrea Sardu, Sara Fanni, Daniela Vitelloni, Isabel Sardu e Cristian Piroddi. Per saperne di più, vai alla pagina dello staff –>